Post

Immagine
Tutto pronto per la XVI edizione de I Dialoghi di Trani che si svolgerà dal 20 al 24 settembre, con un’anteprima il 19, a Trani e nei comuni di Andria, Barletta, Bisceglie e Corato.

Filo conduttore della manifestazione per quest’anno è la bellezza, che può diventare il luogo della creatività e della libertà oppure può trasformarsi in un veicolo di volgare consumismo all’interno di un sistema sociale, culturale ed economico dominato dalla legge del profitto.  «Ma la bellezza è anche un dono nel dare e nel ricevere» ha commentato la responsabile della Biblioteca comunale G. Bovio, Daniela Pellegrino durante la cerimonia di consegna dei libri, che si è svolta ieri nella Sala Maffuccini. Prima dell’inizio ufficiale della manifestazione, infatti, per il secondo anno consecutivo l’Associazione Culturale La Maria del porto, organizzatrice della rassegna, ha scelto di donare tutti i testi dei protagonisti, tra cui pluripremiati scrittori, filosofi, economisti e scienziati di fama internazionale,…

Invasione di passeggini: inaugurato il Baby Pit Stop

Immagine
Si è inaugurato in biblioteca l’area “Baby Pit Stop: una sosta sicura per allattare al seno”. L’iniziativa, che è rientraTA nel programma di appuntamenti de “Il Maggio dei libri”, è in collaborazione con l'UNICEF Italia, che nell’ambito del programma "Ospedali & Comunità Amici dei Bambini", si pone come obiettivo l'allestimento in Italia di postazioni Baby Pit Stop UNICEF, cominciando dalle proprie sedi territoriali. Durante l’inaugurazione sono intervenuti Debora Ciliento, assessore ai servizi sociali, Daniela Pellegrino, direttrice della biblioteca comunale G. Bovio, Sonia Agostini Croce, responsabile del Comitato Provinciale UNICEF Bat e Santa Mastrapasqua, ostetrica presso il Consultorio familiare di Trani, che ha sottolineato l’importanza dell’allattamento al seno sia per la mamma sia per il proprio bambino. L’allattare al seno è un gesto semplice e naturale che tutte le mamme dovrebbero poter fare ovunque, ma che a volte risulta difficile, se non proibitivo…

SoStaresuilibri, il nuovo blog della biblioteca

Immagine
E' nato SoStaresuilibri il primo blog della Biblioteca Comunale G. Bovio.

Durante il maggio dei Libri, si è realizzato il laboratorio "GIORNALISTI NON SI NASCE … SI DIVENTA!", che ha visto un gruppo di ragazzi avvicinarsi al mondo del giornalismo,raccontando attraverso i loro occhi la vita della Biblioteca. 
Il lkaboratorio è destinato ai ragazzi dalla 5° elementare alla 3° media (10-13 anni), e si pone l’obiettivo di creare una redazione giornalistica all’interno della Biblioteca Comunale. Con questo laboratorio si vuole rendere i ragazzi protagonisti di un’attività motivante e finalizzata alla comunicazione. 
Infatti, attraverso un blog collegato direttamente ai canali d’informazione della Biblioteca (quali sito e pagina Facebook), i ragazzi hanno la possibilità di scrivere articoli inerenti a tutti gli eventi in programma, recensire libri e scambiarsi opinioni e commenti con gli altri utenti. I ragazzi vivranno all’interno di una redazione assumendo e rispettando i ruoli…

Alla ricerca della poesia attraverso le parole della Belpiede

Immagine
Un silenzio assordante è una raccolta di poesie scritta da Anna Raffaella Belpiede, sociologa e poetessa. Il titolo rappresenta la condizione che, in questo momento a causa dei cellulari e delle altre tecnologie avanzate, ci porta a vivere un autismo sociale con il rispetto di chi vive questa malattia. Durante l’ incontro, che si è svolto il 10 maggio alle ore 18: 30, Francesca Cangelli ha letto quattro poesie, tratte dalla raccolta, ovvero: Sud, Libera, Alla figlia e La fine del tempo e Pasquale Vitagliano ne ha estrapolato  tre temi principali la voce, il corpo e la vita. La voce importante poiché richiama il silenzio assordante,  l’autrice ridona la voce alle persone e rimette in moto in neuroni specchio. Il corpo come la maschera del teatro greco amplificava la voce ai protagonisti anche la poetessa da valore alla nostra umanità. La vita figura importante come la madre è il vestale della creatività. La poetessa con poche parole riesce a rendere accessibili agli altri grandi concetti co…

Nessuno è come lui: un pomeriggio con Luca Bianchini

Immagine
Luca Bianchini, noto scrittore di molti romanzi quali Ti seguo ogni notte, Siamo solo amici, Dimmi che credi al destino e infine il celebre romanzo Io che amo solo te, che ha conquistato le classifiche e il cuore dei lettori, ha scritto un nuovo romanzo intitolato “Nessuno come noi”.  La presentazione del nuovo libro si è svolta il 9 maggio alle ore 19:00 presso la nostra biblioteca comunale durante “IL MAGGIO DEI LIBRI”. L’incontro si è aperto con il firma copie, a causa di un piccolo inconveniente sull’ orario e per contro è proseguito con una breve introduzione da parte di Paola Colarossi grazie alla quale ci sono state spiegate le sensazioni che si provano nel leggere i libri di Luca Bianchini attraverso i quali ti senti a casa. In questo momento ci siamo tuffati nel libro Nessuno come noi perché Nessuno è come lui. Il romanzo è ambientato nel 1987 parla della vita adolescenziale di 4 ragazzi diciassettenni. I protagonisti sono: Vince aspirante paninaro, follemente innamorato di Cat…